Go
Detto Tra noi

« UGC, ll business che viene dalla rete? | Principale | Social Networking: uno spaccato italiano »

14 maggio 2008

Una giornata in Edelman per le mille facce del web 2.0

Sono passati quattro anni dall'ingresso di Edelman nel mondo digitale, con il primo evento dedicato ai blogger. In questi quattro anni la rete è cresciuta e cambiata e Edelman ha cercato di seguirne percorsi, sviluppi e di coglierne anche le opportunità.
Opportunità che alcune volte possono essere di comunicazione, altre di business, altre anche semplicemente di crescita culturale in un mondo virtuale che riserva sempre molte sorpese.
Il 12 maggio scorso abbiamo pensato che fosse la volta buona per provare a vedere "a che punto siamo" nel nostro continuare a vivere e sperimentare il web nella nuova versione 2.0 e l'occasione è venuta dalla visita di Steve Rubel a Milano. Steve Rubel è un blogger di fama internazionale, nonchè uno dei nostri guru in Edelman, considerato da alcuni una voce autorevole da ascoltare e seguire per la sua visione lungimirante sull'evoluzione della comunicazione in rete, ma soprattutto Steve ci ha dimostrato che la rete si vive in prima persona.
Così ci siamo fatti ambasciatori e abbiamo pensato di far incontrare a Steve alcuni personaggi che anche in Italia vivono la rete in maniera costruttiva, si interrogano sulle sue dinamiche e la usano per parlare a sè e agli altri, insomma: un incontro al vertice tra il blogger statunitense e i blogger italiani.
La scelta è stata quella di vivere questo momento in un ottica assolutamente destrutturata, con la possibilità di raccontarsi e raccontare senza vincoli di tempo e di argomentazioni. Hanno voluto essere dei nostri (e per  questo li ringraziamo): Luca Conti, Marco Camisani Calzolari, Luca Vanzella, Lele Dainesi, Marco Zamperini, Sacha Monotti, Alessio Jacona, Massimo Carraro, Andrea Facchini.
Si è parlato di mezzi, piattaforme, network, persone e opportunità, ma soprattutto si è utilizzato il web anche per raccontare l'accaduto così da raggiungere anche chi non potendo essere presente ha invece potuto condividere l'evento collegato in rete: via twitter seguendo i partecipanti, oppure attraverso lo streaming video direttamente dal cellulare.
In un pomeriggio abbiamo potuto provare le dinamiche socializzanti sia online che offline del web, con nostra e di Steve, grande soddisfazione.
La visita di Steve Rubel è stata poi un'occasione per parlare non solo a chi della rete conosce anche i più reconditi segreti e antri ma anche per avvicinare al mondo della comunicazione digitale una trentina aziende, attraverso il racconto di alcuni ospiti d'eccezione che hanno voluto con noi condividere la loro esperienza: Luca De Biase (Il Sole 24 Ore - Nova) e Marco Pratellesi (Corriere.it) sul versante giornalistico; Luca Colombo (Microsoft), Andrea Andreutti (Samsung)Daniele Mancini (Costa Crociere), Andrea Prandi (Edison) su quello aziendale. Edelman Milano ha presentato le proprie proposte. Download ppt_edelman_12_maggio_08.ppt
Una giornata che ci ha permesso di fornire e nel contempo acquisire uno sguardo a 360° nel panorama del web italiano per "addetti ai lavori" e non. 


Incontro_blogger posted by Fiorella Passoni

more pictures on http://www.flickr.com/photos/edelmanmilan/

TrackBack

URL per il TrackBack a questo post:
http://www.typepad.com/services/trackback/6a00d83455d0cf69e200e5523932908834

Listed below are links to weblogs that reference Una giornata in Edelman per le mille facce del web 2.0:

Commenti

Iron Mauro

Bravi ragazzi!

David Casalini

E' stato davvero interessante, sia dal punto di vista 'numerico' di realtà come Microsoft che 'culturare' di Corriere e Nova

Complimenti

I commenti per questa nota sono chiusi.

Feed & Tools